Responsive Ad Area

Share This Post

Featured Slider / Judo Nazionale e Internazionale

Judo: il vicecampione olimpico Hiraoka annuncia il ritiro

Judo: il vicecampione olimpico Hiraoka annuncia il ritiro

Il trentunenne Hiroaki Hiraoka ha annunciato in questi giorni la propria decisione di lasciare le competizioni, dopo aver perso ogni speranza di partecipare ai Giochi Olimpici di Rio 2016. Il giapponese aveva conquistato la medaglia d’argento della categoria 60 kg a Londra 2012, ma da allora ha passato gran parte del suo tempo a curare due gravi infortuni al ginocchio. Hiraoka ha dato l’annuncio ufficiale del suo ritiro in occasione di una conferenza stampa, dove ha anche fatto sapere che il suo prossimo obiettivo sarà quello di diventare un istruttore di judo per trasmettere le sue conoscenze ai più giovani.

Con due partecipazioni olimpiche alle spalle, Hiraoka vanta, al di là del già citato argento londinese, tre medaglie mondiali in carriera, sempre nella minore delle categorie di peso: due argenti (2009 e 2011) ed un bronzo (2010). Nel 2008, invece, si laureò campione asiatico, mentre nel 2010 giunse secondo nuovamente nella competizione continentale. Tra il 2007 ed il 2008, poi, si aggiudicò consecutivamente i due tornei più prestigiosi del calendario internazionale, quelli di Tokyo e Parigi. Nel suo palmarès figurano anche cinque titoli nazionali. Nel 2013, il giapponese aveva provato a cambiare categoria, passando alle 66 kg, ma in realtà non ha mai disputato incontri internazionali nella nuova divisione di peso, tant’è che il suo ultimo match al di fuori del Giappone resterà proprio la finale olimpica persa contro il russo Arsen Galstyan.

Share This Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Register

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial
Vai alla barra degli strumenti