Responsive Ad Area

Share This Post

AIkido / Main Slider

Aikido 2015

Aikido 2015

L’ultima lezione dell’anno, ci guardiamo, sul tatami solo gli allievi, gli allenatori, gli istruttori e il maestro, solo silenzio…

È l’ultima lezione di quest’anno AIKIDOISTICO 2014-2015, un anno bello da ricordare, tante soddisfazioni e tanta, ma proprio tanta crescita. Crescita tecnica e crescita umana, abbiamo tutti imparato qualcosa, sicuramente a livello tecnico abbiamo avuto una progressione fantastica e, per quanto mi riguarda, tante bellissime lezioni di vita, tante piccole cose che mi hanno insegnato a conoscere un po’ di più le persone e ad apprezzarle per come sono.10448714_10206971522470347_7780262409700004148_o
Qualcuno se ne è andato, qualcuno ha dovuto andare via e rinunciare, così è la vita, ma altri sono arrivati e noi continuiamo per la nostra strada forti e compatti, le porte sono sempre aperte per chi ha voglia di mettersi in discussione e perseguire la s
trada del miglioramento continuo.

Ci sono stati tanti momenti speciali, qualcuno anche spiacevole, ma preferisco ricordare le belle lezioni con tutti i miei ragazzi, la loro volontà di diventare grandi, il loro impegno e la bella armonia che si è creata anche con gli ultimi arrivati, merito di un grande gruppo che ha
saputo accogliere positivamente le nuove leve, che ha saputo integrarli e farli sentire a casa loro.

Nel silenzio penso alle riunioni fatte, alle pianificazioni, alle iniziative da prendere, agli allenamenti, alla struttura tecnica che si vuole formare, alle feste che abbiamo fatto e alle nostre speranze per il nuovo anno.Sotto la guida del Maestro Salis abbiamo fatto tre SPECIAL KEIKO orientati a una crescita tecnica avanzata, AIKIDO CLUB BERGAMO ha partecipato a TUTTI e tre gli stage Nazionali condotti dal Maestro Oscari (Modena, Roma, Cesenatico) e a TUTTI gli stage organizzati mensilmente nel Dojo di Modena. Possiamo davvero esserne orgogliosi.

Nel silenzio anche il Maestro Patrizio Salis, fondatore dell’AIKIDO CLUB BERGAMO, direttore tecnico e segretario Nazionale della federazione ha sempre diretto le commissioni di esame esternando sempre grande soddisfazione e questo è per noi il premio più grande.

Nel silenzio penso e ringrazio tutti quelli che hanno collaborato e partecipato attivamente a rendere quest’anno un grande anno da ricordare, gli allievi sono la grande forza dei dojo e il futuro del nostro AIKIDO.

Il silenzio del dojo viene interrotto da due battiti di mani, è la fine della lezione, Il Maestro si gira e saluta gli allievi e un lungo e scrosciante applauso suona come un arrivederci a settembre… peccato che sia finita per ora..

 

 

Share This Post

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Register

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
Vai alla barra degli strumenti